cover86
Codice Prodotto: 9788862021357
Disponibilità del prodotto: Prodotti in magazzino

ELIAS PORTOLU

Prefazione
2011
Formato
Ebook in formato ePub
ISBN/EAN
978-88-6202-135-7
Lingua
italiano
4,90 €

Il confronto oppositivo tra cultura antropologica sarda e civiltà moderna fanno di Elias Portolu un 'romanzo-soglia', segno di una metafora di confine. Più dell'incesto, la vita stessa del protagonista, sradicato dalla comunità d'appartenenza, quindi reimmesso, ma da reduce, in un mondo conosciuto e disconosciuto, definisce una solitudine ed una diversità descritta con realismo che sa di autobiografico. Il romanzo è considerato tra le migliori prove deleddiane.

Copertina
Solenne giuramento, 1922.
Sfoglialibro