CARLO ARTURO QUINTAVALLE (Parma 1936) storico dell’arte, è stato allievo di C.L. Ragghianti alla Scuola Normale Superiore di Pisa e dal 1964 ha insegnato come professore ordinario di Storia dell’arte presso l’Università di Parma dove ha fondato e diretto il “Centro studi e archivio della comunicazione”, sede della massima raccolta italiana di disegno progettuale, di fotografia, di fumetto, grafica, disegno e moda. Ha ricoperto inoltre il ruolo di Ispettore nelle Soprintendenze e in alcune gallerie. I suoi studi e le sue ricerche coprono un periodo molto lungo, andando dall’arte medievale a quella del Novecento, e prestando particolare attenzione anche alle numerose forme artistiche dell’arte contemporanea, alla fotografia e al design. Di grande interesse sono i suoi contributi su Wiligelmo e il Battistero di Parma. Collabora infine con scritti di critica d’arte al “Corriere della Sera” e al settimanale “Panorama”. Per la Ilisso ha scritto, insieme a G. Rondi, il volume Al cinema con le stelle. Cento fotografie di Chiara Samugheo (1995).

Libri dell'autore